< Torna alle Ricette

San Daniele, crespelle di saraceno e zucchine con salsa piccante

Ingredienti per 4 persone:
24 fette di San Daniele
100 gr farina 00
50 gr farina di grano saraceno
3 uova
200 gr latte
100 gr acqua
300 gr zucchine
100 gr pomodori piccadilly
100 gr peperone rosso
1 cucchiaino di peperoncino tritato
Olio, sale e burro qb

Iniziamo col preparare le crespelle, saranno loro a contenere il tripudio di sapori di questo sfizioso piatto. Mettete in una ciotola i due tipi di farina, insieme alle uova e a un pizzico di sale. Versate piano piano il latte, sempre mescolando con una forchetta o una frusta, fino ad ottenere una pastella liscia e omogenea, che stemperate in ultimo con l’acqua. Prendete ora una piccola padella antiaderente e mettetela sul fuoco con un pezzetto di burro. Quando il burro sarà sciolto, versate nella padella un mestolino di pastella, distribuendola su tutto il fondo. Cuocete le crespelle 2 minuti per parte.
Tagliate a striscioline sottili le zucchine e scottatele in un’altra padella con un filo d’olio, sale e pepe. Una volta raffreddate, farcite le crespelle, arrotolatele e tagliatele in pezzi di 3 cm circa ciascuno .
Per la salsa piccante, mettete in un pentolino i pomodori e i peperoni tagliati a cubetti, con olio e peperoncino; una volta che il tutto sarà appassito e ben cotto, passatelo con il passaverdure per eliminare i semi (oppure usate un tritatutto elettrico).
Cospargete il piatto con la salsa e adagiate i rotolini di crespelle. Ecco a voi delle ottime crespelle, ma sarà il San Daniele a renderle un boccone divino. Accostatelo agli involtini, condite con po’ d’olio e completate il piatto con qualche scaglia di Montasio stagionato.