< Torna alle Ricette

Chicche di patate al pesto leggero di basilico, San Daniele e ricotta affumicata

Ingredienti per 4 persone:
Per le chicche: 500 gr. di patate,150 gr. di farina 00, 1 tuorlo d’uovo, 1 pizzico di noce moscata, sale.
Per il pesto leggero: 50 gr. di foglie di basilico, 10 gr. di pinoli tostati, 100 ml. d’olio extravergine, 20 gr. di Grana Padano, sale, pepe.
Per la finitura: prosciutto di San Daniele, ricotta affumicata.

Lavate bene le patate e lessatele con tutta la buccia in acqua salata finché non saranno sufficientemente morbide per farne una purea. La cottura varia in base
alla dimensione: per patate di media grandezza dovrebbero bastare 25 minuti.
Una volta cotte potete procedere a pelarle e, in seguito, schiacciarle sulla spianatoia. Attendete che si raffreddino e impastatele insieme alla farina, al tuorlo d’uovo, a un pizzico di sale e a uno di noce moscata. Con l’impasto ottenuto formate ora delle palline della grandezza di una nocciola: le vostre chicche sono pronte per essere cotte.
Potete preparare il pesto leggero mentre attendete che l’acqua giunga a ebollizione. Riunite nel boccale di un robot da cucina il basilico, i pinoli tostati, il Grana Padano, un pizzico di sale e uno di pepe. Avviate il robot e versare l’olio extravergine a filo. Frullate fino a che il pesto risulterà liscio.

Quando l’acqua inizia a bollire, aggiungetevi un cucchiaio di sale e versateci le chicche. Lasciatele in acqua finché non verranno a galla e potranno quindi
essere scolate. Ci vorrà circa un minuto. Nel frattempo potete far scaldare il pesto in una padella antiaderente insieme a pochi cucchiaini dell’acqua di cottura delle chicche. Adesso le chicche possono raggiungere il pesto nella padella. Lasciatele insieme per qualche secondo.

Ora siete pronti a completare il piatto: rivestite il fondo e i bordi di una coppetta da fingerfood con le fettine di Prosciutto di San Daniele. Posizionate le chicche al centro della coppetta e, infine, guarnite con un ciuffetto di ricotta affumicata grattugiata. Buon Appetito.